fisiologico radiologico gorle

BOTULINO

botulino
Il Botox è un farmaco frequentemente utilizzato in chirurgia estetica, costituito dalla tossina botulinica di tipo A purificata, la cui iniezione provoca il blocco dell'impulso nervoso ai muscoli.
Il botulino è quindi utilizzato per eliminare le cosiddette rughe d'espressione, causate dalla contrazione dei muscoli mimici tra le sopracciglia, le rughe interciliari, le zampe di gallina nonchè per il trattamento dell'iperidrosi (eccessiva sudorazione).

PATOLOGIE
elenco rughe frontali (rughe orizzontali della fronte) 
elenco rughe interciliari 
elenco rughe delle labbra (intorno alla bocca) 
elenco rughe e solchi glabellari (tra le sopracciglia) 
elenco zampe di gallina (rughe intorno agli occhi) 
elenco rughe di espressione 
elenco ringiovanimento del viso ad effetto lifting 
elenco iperidrosi 
elenco cefalee croniche da tensione 
elenco strabismo 
elenco blefarospasmo 
elenco distonia cervicale 
elenco spasmo dello sfintere anale 
elenco disturbi della deglutizione 
elenco spasmo muscolare da paralisi cerebrale 
elenco disordini del movimento (spasticità)
 
Il trattamento con il botulino è ambulatoriale, senza ricovero e senza anestesia, e dura circa 15-20 minuti. La tossina botulinica viene iniettata con una piccola siringa.