fisiologico radiologico gorle

LIFTING MINI O TOTAL

rinoplastica
LIFTING MINI
I lifting mini sono indicati a chi presenta un viso ancora giovane, sul quale cominciano a evidenziarsi rilassamenti o tracce di invecchiamento in punti circoscritti. Si tratta di un’ottima alternativa ad un lifting più incisivo, magari rimandato nel tempo, non solo per il l’immediato beneficio estetico, ma anche per un’efficace azione preventiva sull’ulteriore sfaldamento delle strutture muscolo-cutanee del viso. I lifting mini sono indicati anche per chi ha piccoli difetti congeniti non esclusivamente in rapporto all’età.
Le zone su cui si può intervenire con i lifting mini sono:
elenco fronte, in caso delle rughe frontali e sulla radice del naso
elenco tempie, in caso di abbassamento delle sopracciglia
elenco guance, in caso dei solchi nasogenieni (le rughe a forma di parentesi ai lati del naso) e di labbra spioventi
elenco collo, in caso di “doppiomento” e rilassamento eccessivo

LIFTING TOTAL
Il lifting totale è l’intervento più noto e praticato per eliminare la lassità cutanea e le rughe e per ringiovanire i tratti del viso.
Il Lifting totale è una importante ristrutturazione del viso, che riporta indietro di molti anni la fisionomia. Si tratta di un’operazione che dona un risultato più visibile e duraturo lifting mini, restringendo le fasce muscolari e riposizionando in maniera duratura le strutture del viso. Il viso appare ringiovanito ma non stravolto e spariscono i segni del tempo.
I benefici di un buon lifting del viso restano tali per oltre dieci anni.